Catania, protesta del Comitato in solidarietà col popolo Palestinese: posticipata la partenza del Giro d’Italia

La contestazione è avvenuta in relazione alla scelta dell'organizzazione di fare le prime tre tappe in Israele. "Solidarietà al Popolo Palestinese" è stato infatti il grido dei manifestanti

Oggi, alla partenza del Giro d’Italia, circa un centinaio di persone ha bloccato la via Etnea, e bloccato il Giro d’Italia, per poi essere bloccati dalla Polizia. La contestazione è avvenuta in relazione alla scelta dell’organizzazione di fare le prime tre tappe in Israele. “Solidarietà al Popolo Palestinese” è stato infatti il grido dei manifestanti.

Dopo alcuni metri, gli agenti di Polizia hanno bloccato il corteo che è riuscito comunque a ritardare la partenza della tappa del Giro, avendo occupato parte del tratto stradale in cui la carovana “rosa” doveva transitare


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo