Catania, ricercato dal 2015: romeno scovato e arrestato in via Misterbianco

L’uomo, con ultimo domicilio accertato nel capoluogo di regione, era ricercato dal 2015 poiché destinatario di un mandato d’arresto europeo emanato dall’autorità giudiziaria romena

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del comando provinciale di Catania hanno arrestato il 35enne romeno Marius Platon, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Palermo.

L’uomo, con ultimo domicilio accertato nel capoluogo di regione, era ricercato dal 2015 poiché destinatario di un mandato d’arresto europeo emanato dall’autorità giudiziaria romena la quale l’aveva ritenuto colpevole e condannato a sei mesi di reclusione per dei reati contro il patrimonio commessi nella madre patria.

Grazie ad una efficace attività info-investigativa gli uomini del radiomobile ieri sera hanno fatto irruzione nel nascondiglio del ricercato in Via Misterbianco mettendo fine alla latitanza.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania  Piazza Lanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo