Catania, ai domiciliari ma se ne andava in giro: sorpreso dalla Polizia e arrestato

Durante il normale servizio di controllo del territorio, hanno notato in piazza Manganelli un uomo che, alla vista dei poliziotti, si è nascosto al fine di evitare un eventuale controllo di polizia

Nella giornata di ieri, agenti delle Volanti hanno arrestato Mario Di Fede, catanese, classe ’68, pregiudicato, resosi responsabile del reato di evasione.

In particolare, i poliziotti durante il normale servizio di controllo del territorio, hanno notato in piazza Manganelli un uomo che, alla vista dei poliziotti, si è nascosto al fine di evitare un eventuale controllo di polizia.

Insospettiti da tale atteggiamento, gli agenti hanno identificato l’uomo, il quale risultava essere sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Alla luce di quanto accertato, Di Fede è stato arrestato e, dopo poche ore, processato con giudizio per direttissima.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo