Catania, furto aggravato in concorso: la Polizia esegue un ordine di carcerazione

Espletate le formalità di rito, il predetto è stato associato nella casa circondariale di Catania – piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Nell’ambito dell’attività volta al rintraccio di soggetti destinatari di provvedimenti restrittivi, la Polizia di Stato di Catania ha eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In particolare, personale della Squadra Mobile – Squadra “Catturandi” ha tratto in arresto il cittadino rumeno Alexandru Cristian Budai, (cl.1989) – pregiudicato – latitante, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso, il 12 aprile, dalla Procura della Repubblica del Tribunale Ordinario di Catania, dovendo espiare la pena di 11 mesi e 27 giorni di reclusione per il reato di furto aggravato in concorso.

Espletate le formalità di rito, il predetto è stato associato nella casa circondariale di Catania – piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo