Aci Castello, razzia un limoneto: arrestato dai Carabinieri

I militari hanno sorpreso l'uomo di origine rumena mentre era intento ad asportare 100 chilogrammi di limoni

I Carabinieri della Stazione di Aci Castello  hanno arrestato nella flagranza un 35enne di origini romene, residente a Paternò, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato.

Quella macchina posteggiata sul ciglio della strada, precisamente al civico 1 di Via Biscari, ha insospettito i militari di pattuglia i quali, scesi dall’auto di servizio, sono entrati nel fondo agricolo coltivato a limoni e lì hanno sorpreso ed ammanettato il ladro, intento a terminare l’opera di razzia di ben 100 kg di limoni.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, mentre l’arrestato attenderà la direttissima in camera di sicurezza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo