Catania, recuperato cadavere in mare: è di un uomo di 51 anni

Il corpo è quello di Antonio Sabella, 51enne catanene, scomparso da alcuni giorni. Il fratello del 51enne aveva lanciato un appello su Facebook subito dopo l'allontanamento da casa dell'uomo che soffriva di depressione

Nel pomeriggio di ieri, la sala operativa del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania è stata allertata dalla Guardia Costiera per l’avvistamento di un cadavere nei pressi della costa del lungomare Catanese.

Sono giunti sul posto la prima partenza della Sede Centrale via terra ed il Nucleo Sommozzatori e la Sezione Navale dei Vigili del Fuoco via mare.

Il personale dei vigili del fuoco ha, dunque, recuperato il cadavere e lo ha trasportato nel vicino porticciolo, in zona piazza Europa, per metterlo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e degli organi che condurranno gli accertamenti di competenza.

Il corpo è quello di Antonio Sabella, 51enne catanene, scomparso da alcuni giorni. Il fratello del 51enne aveva lanciato un appello su Facebook subito dopo l’allontanamento da casa dell’uomo che soffriva di depressione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo