Catania, arrestato mentre prendeva le “ordinazioni” di hashish e cocaina dai clienti

Perquisizione domiciliare terminata con il rinvenimento e sequestro di circa 300 grammi di marijuana, della cocaina in pietra per circa 5 grammi e un bilancino elettronico di precisione

I Carabinieri della compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza il 24enne catanese Vincenzo Napoli, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Durante un servizio antidroga, eseguito ieri sera nel cuore del quartiere San Cristoforo, gli uomini del Nucleo Operativo hanno riconosciuto e osservato il pusher mentre prendeva contatti con diversi clienti in transito per via Stella Polare, prendere l’ordinazione, dirigersi all’interno della propria abitazione e tornare in strada e consegnare la droga in cambio di denaro.

L’intervento dei militari a sorpresa ha consentito di interromperne l’attività illecita tramite perquisizione domiciliare terminata con il rinvenimento e sequestro di circa 300 grammi di marijuana, della cocaina in pietra per circa 5 grammi e un bilancino elettronico di precisione.

L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo