Aci Catena, in carcere per una serie di reati contro il patrimonio commessi anche al nord Italia

L’uomo, già condannato dai giudici per rapina e furto aggravato, reati commessi nella provincia di Brescia tra il 26 e il 29 luglio 2005, nonché ad Aci Sant’Antonio il 14 gennaio 2017, dovrà scontare la pena comminatagli equivalente ad anni 2, mesi 11 e giorni 18 di reclusione

I Carabinieri della Stazione di Aci Catena hanno arrestato il 49enne Lucio Pappalardo del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

L’uomo, già condannato dai giudici per rapina e furto aggravato, reati commessi nella provincia di Brescia tra il 26 e il 29 luglio 2005, nonché ad Aci Sant’Antonio il 14 gennaio 2017, dovrà scontare la pena comminatagli equivalente ad anni 2, mesi 11 e giorni 18 di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo