Catania, saccheggiano il complesso delle piscine comunali di Nesima: arrestati

Grazie alla segnalazione di un cittadino, giunta al 112 (N.U.E.), l’equipaggio di una gazzella è potuto intervenire

da sin. Inserra, Ernesto e Domenico Leonardi

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza Simone Inserra cl.86, Ernesto Leonardi cl.97 e Domenico Leonardi cl.84, poiché ritenuti responsabili del concorso in tentato furto aggravato.

Grazie alla segnalazione di un cittadino, giunta al 112 (N.U.E.), l’equipaggio di una “gazzella è potuto intervenire in via Filippo Eredia, alle piscine comunali nel quartiere Nesima, per bloccare ed ammanettare il terzetto che, dopo aver asportato diverso materiale facente parte della struttura esterna, stava letteralmente segando il cancello in ferrodi una delle entrate per rubarlo, poter accedere all’interno e razziare altro materiale.

Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati trattenuti in camera di sicurezza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo