Volley Catania, al Pala Abramo per i play off. Sifi Kondor accoglie Reghion

Le reggine, che durante l’ultima gara hanno faticato in casa con Castelvetrano, dovranno fare i conti con gli acciacchi subiti dalla palleggiatrice Romeo, uscita malconcia proprio dal match contro le siciliane

La quindicesima giornata del campionato nazionale B2 femminile nel segno della corsa play off. Sfida incrociata per le attuali quattro contendenti, Reghion, Giarre, Sifi Kondor Catania e Planet Pedara.

Passerà quindi dal PalaAbramo, sabato alle 16.30, il destino del torneo che vede attualmente le biancazzurre sulla quinta piazza, ad appena 3 lunghezze dal primo dei due posti utili, quello occupato da Reghion.

Le reggine, che durante l’ultima gara hanno faticato in casa con Castelvetrano, dovranno fare i conti con gli acciacchi subiti dalla palleggiatrice Romeo, uscita malconcia proprio dal match contro le siciliane.

L’innesto dei giovani talenti di casa permette invece al tecnico Giovannetti di godere di una panchina più lunga che, seppur giovanissima, sta ben rispondendo agli stimoli del giovane allenatore laziale il quale, in tandem con il secondo Rocco, ha già impresso la propria filosofia di lavoro al team.

Nessuna sosta quindi, neanche durante la settimana Agatina, con la squadra che si è allenata duramente in vista del delicato match del PalaAbramo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo