Venerdì 15 febbraio al Mondadori Bookstore di Piazza Roma di Catania sarà presentato il libro di Clemente Cipresso

Dialogheranno con lo scrittore Valeria Barbagallo ed Emanuele Bettino

Venerdì 15 febbraio alle 18, al Mondadori Bookstore di Piazza Roma di Catania sarà presentato il libro di Clemente Cipresso. Dialogheranno con lo scrittore Valeria Barbagallo ed Emanuele Bettino.

Il romanzo, edito da Effigi Edizioni ha suscitato un notevole interesse di critica e pubblico per la trama attuale e per i numerosi spunti di riflessione.

Impiegato addetto al controllo qualità in una residenza per anziani, Sergio è costantemente diviso tra il ricordo del passato e l’osservazione del presente, favorita dalla sua eccezionale empatia. L’infanzia è quella tipica delle famiglie del sud, modeste ma compatte. Ogni abitudine familiare è fonte di immaginazione e avventure, a svelare un’intelligenza acuta e una grande sensibilità. Con l’adolescenza il contatto con la realtà si fa più duro, ma è negli anni dell’università che emergono i tratti più evidenti della personalità del protagonista. Il suo forte senso del dovere e il costante desiderio di non deludere i genitori, uniti a una situazione economica precaria lo costringono a dividersi tra studio e lavoro, in una routine terribilmente affannosa. I frantumi di calma apparente sono le immagini su cui si sofferma la narrazione, sull’onda dei ricordi del protagonista o dei suoi flussi di coscienza. La loro inquadratura è straniante, ma autentica.

Frantumi di calma apparente, edito da Edizioni Effigi, inquieta il lettore ma, sbattendogli in faccia gli aspetti più paradossali dell’esistenza nella loro rassicurante ciclicità, lo rasserena. Partner dell’evento saranno il Magazine d’arte e cultura Ars Magistris di Mariagrazia Minio e Charm Of Art rappresentata da Santo Cicirò.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo