Aci Catena, droga nascosta tra i cosmetici: sorvegliato speciale arrestato dai “Lupi”

La droga e il materiale sono stati sequestrati mentre l’arrestato, ammesso al giudizio per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari così come disposto dal giudice

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato nella flagranza il rappresentante di cosmetici Orazio Sardo di anni 45, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché violazione delle prescrizioni relative alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

Sono stati gli uomini della Squadra “Lupi” a porre la loro attenzione investigativa sul sorvegliato speciale che, l’altra sera, contravvenendo alla misura di prevenzione cui era sottoposto, si è posto alla guida di una Smart Fortwo per fare alcuni giri ad Acicatena.

Al rientro, appena sceso dall’autovettura, l’uomo si stava accingendo ad aprire il garage quando i militari lo hanno bloccato per accedere nel locale dove, previa perquisizione, hanno rinvenuto, nascosta tra delle confezioni di cosmetici, una busta di plastica contenente oltre mezzo chilo di marijuana (530 grammi), due bilancini elettronici di precisione nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita.

La droga e il materiale sono stati sequestrati mentre l’arrestato, ammesso al giudizio per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari così come disposto dal giudice.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo