Scordia, ripreso dalle telecamere mentre ruba: identificato e denunciato

A seguito di un furto perpetrato l’altra notte all’interno di un chiosco di via Principessa di Piemonte a Scordia, i militari, dopo la denuncia del titolare, hanno analizzato le immagini registrate dalle telecamere attive nell’esercizio commerciale e hanno indirizzato le indagini nei confronti del giovane

I Carabinieri della stazione di Scordia hanno denunciato un 20enne del posto, già gravato da precedenti di polizia specifici, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato.

A seguito di un furto perpetrato l’altra notte all’interno di un chiosco di via Principessa di Piemonte a Scordia, i militari, dopo la denuncia del titolare, hanno analizzato le immagini registrate dalle telecamere attive nell’esercizio commerciale e hanno indirizzato le indagini nei confronti del giovane.

Difatti, perquisendo l’abitazione del sospettato, oltre a recuperare la refurtiva, i Carabinieri hanno rinvenuto gli stessi pantaloni indossati dal ladro al momento del furto, così come fissato in un fotogramma estrapolato dalle riprese video esaminate.

La merce rubata, del valore di oltre 500 euro, è stata restituita all’avente diritto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo