Catania, domani il 167esimo anniversario della Polizia di Stato: celebrazioni al teatro Bellini

La questura ospiterà anche le rappresentanze studentesche delle scuole che hanno aderito al progetto “PretenDiamo Legalità”

Domani, 10 aprile, la Polizia di Stato celebrerà il 167° anniversario della sua fondazione.

A Catania l’evento si svolgerà, a partrire dalle 10,15, nella prestigiosa sede del Teatro Massimo Bellini, dove il questore Alberto Francini accoglierà il vice direttore della Pubblica Sicurezza – Direttore Centrale della Polizia Criminale Prefetto Vittorio Rizzi il quale, rappresentando il Capo della Polizia, ha voluto essere presente nella città etnea, a dimostrazione della massima attenzione per la città e per la difficile realtà logistico-operativa dei poliziotti catanesi; interverranno anche il Prefetto di Catania Claudio Sammartino, il Sindaco Salvo Pogliese, le massime Autorità civili e militari, i poliziotti e i loro familiari.

E, come per lo scorso anno, la questura ospiterà anche le rappresentanze studentesche delle scuole che hanno aderito al progetto “PretenDiamo Legalità”, istituito dal Ministero dell’Interno, di concerto con il Miur.

Nel corso della mattinata, nella piazza antistante al Teatro, saranno presenti alcuni stand espositivi, curati dal personale delle specialità della Polizia di Stato che illustrerà le nuove tecnologie in dotazione.

La cerimonia vedrà anche la premiazione di alcuni poliziotti che si sono particolarmente distinti in operazioni di polizia giudiziaria e di soccorso pubblico.

L’evento catanese affianca le celebrazioni nazionali, che avranno luogo a Roma, nel cui ambito il Presidente della Repubblica ha concesso la medaglia d’oro al merito civile alla bandiera della Polizia di Stato, per le attività svolte dalla Polizia di Prevenzione e dalle Digos che, con eccezionale valore e senso del dovere, hanno profuso ogni energia nella lotta al terrorismo e all’eversione dell’ordine democratico, per la difesa dei valori e delle Istituzioni della Repubblica.

Sarà possibile seguire la manifestazione nazionale sull’account Facebook “Polizia di Stato”, sul sito istituzionale www.poliziadistato.it, sul live twitting dall’account @poliziadistato, con l’hashtag #AnniversarioPolizia, nonché nelle stories dell’account Instagram “poliziadistato_officialpage”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo