Paternò, evade dai domiciliari: preso al distributore mentre fa accattonaggio

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari

I Carabinieri della compagnia di Paternò hanno arrestato nella flagranza il 53enne Salvatore Spedalieri, del luogo, poiché ritenuto responsabile di evasione.

Già agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, al controllo di routine dei militari si era reso irreperibile. Dopo una breve ricerca, la pattuglia del Nucleo Radiomobile lo ha sorpreso all’interno dell’area di servizio della “Re Oil” di via Giovanni Verga, mentre era intento ad esercitare l’attività di accattonaggio nei confronti dei clienti del distributore di carburanti.

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo