Ramacca, vìola gli obblighi della sorveglianza speciale: in manette

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari

I Carabinieri della stazione di Ramacca hanno arrestato nella flagranza il 32enne ramacchese Michele Oglialoro, poiché ritenuto responsabile dell’inosservanza degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

L’uomo è stato riconosciuto e bloccato dai militari di pattuglia mentre percorreva a piedi una via del centro  di Palagonia, in evidente violazione della misura di prevenzione cui era sottoposto.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo