Rugby, la Bingo Family Amatori Catania cede il passo a Noceto: etnei sconfitti 28-0

Gara complicata, tosta, costantemente in bilico e tirata solo nella prima mezz'ora

Trovarsi lì con merito e tenacia. Trovarsi lì con lavoro e dedizione. Credere anche in maniera disincantata poteva essere l’arma in più per lottare e ottenere qualcosa di impensabile ad inizio stagione. Già esserci era importante e gratificante, dura invece la battaglia contro Noceto attaccato all’ultima spiaggia con la forza del suo organico. Bingo Family Amatori Catania però con il marchio di fabbrica chiamato storia a dare peso a gambe e testa, ma non bastava dinanzi ad un campo pesante e a una squadra come Noceto pesante ed esperta che ha sfruttato il campo nel migliore dei modi.

Gara complicata, tosta, costantemente in bilico e tirata solo nella prima mezz’ora. Fino al minuto trenta, quando Noceto riusciva a sfondare e conquistare la meta successivamente trasformata per  il 7-0. L’Amatori subiva il colpo e all’ultimo minuto del primo tempo seconda meta per i padroni di casa anch’essa trasformata, 14-0.

Nella ripresa Noceto mostrava muscoli e forza anche nei primi venti minuti della ripresa. Gli etnei non reagivano e Noceto realizzava altre due mete tutte trasformate per il secco 28-0. Non succedeva più nulla, la Bingo Family Amatori Catania non riusciva a scuotersi e chiudeva così la sua splendida favola. Una sconfitta che non permetterà all’Amatori di tornare in gioco, visti i sei punti in classifica di Noceto e nonostante una gara ancora da giocare che potrebbe essere decisiva solo per Accademia. Chiudere in bellezza sarà lo stimolo in più domenica prossima dimostrando un valore assoluto quello Amatori Catania che in maniera prepotente quest’anno ha mandato un messaggio chiaro al rugby nazionale.

Il tabellino della gara:

Colorno, Stadio G.Maini – Domenica 12 maggio 2019 – Serie A, Barrage II giornata

Rugby Noceto FC vs Bingo Family Amatori Catania 28-0 (14-0)

Marcatori: p.t. 35’ m. Mazzoni tr Ferrarini (7-0); 40’ Boccalini tr Ferrarini (14-0); s.t. 55, Mazzoni tr Ferrarini (21-0); 58’ Pagliarini tr Ferrarini (28-0).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo