Catania, è morto l’uomo rimasto intrappolato in un’auto in fiamme in via Pacinotti

L'uomo è rimasto ricoverato in Terapia intensiva in prognosi riservata, con ustioni di primo e secondo grado sul 30% del corpo, fino al decesso, avvenuto ieri sera

E’ morto l’uomo rimasto intrappolato all’interno di un’auto che ha preso fuoco ieri in via Pacinotti a Catania.

Roberto Rizzottolo, 70enne originario di Noto, dopo essere stato liberato dall’auto dai Vigili del Fuoco, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Cannizzaro e affidato alle cure dei medici del reparto Grandi Ustionati, è rimasto ricoverato in Terapia intensiva in prognosi riservata, con ustioni di primo e secondo grado sul 30% del corpo, fino al decesso, avvenuto ieri sera.

Le indagini sono in mano agli agenti della Squadra mobile, arrivati sul posto insieme con con i colleghi della Scientifica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo