Catania, parcheggiatore abusivo minaccia una donna che non vuole pagare la sosta. Arrestato

Aveva chiesto soldi a una donna che voleva parcheggiare la sua autovettura e, al suo rifiuto l’aveva minacciata di danneggiarle la macchina

La Polizia di Stato ha arrestato il catanese Orazio Trovato (classe 1955) per tentata estorsione.

Nella mattinata del 13 maggio scorso, personale delle Volanti ha Orazio Trovato, il quale nell'”esercitare” l’attività di parcheggiatore abusivo, in un’importante via del centro cittadino, aveva chiesto soldi a una donna che voleva parcheggiare la sua autovettura e al suo rifiuto l’aveva minacciata di danneggiarle la macchina.

La vittima formalizzava denuncia negli uffici della questura.

Su disposizione del Pm di turno, che convalidava l’arresto, l’uomo veniva immediatamente liberato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo