Cinque nuovi acquisti per il Canalicchio Beach Soccer Catania. Oggi la prima gara di Coppa Italia

Gabriele Di Benedetto, Gaetano Marino, Alessio Tabascio, Giuseppe Giannaula e Giovanni Grazioso sono stati già convocati per la tappa di Alghero

Il Canalicchio Beach Soccer Catania annuncia cinque nuovi acquisti per la stagione 2019 che inizierà oggi con la prima gara della Coppa Italia: Gabriele Di Benedetto, Gaetano Marino, Alessio Tabascio, Giuseppe Giannaula e Giovanni Grazioso, già convocati per la tappa di Alghero.

GABRIELE DI BENEDETTO – Tassello di spessore ed esperienza al servizio della squadra, Di Benedetto inizia la carriera sulla sabbia nel 2006 con il Calcio Catania BS. Poi per lui l’Aci Castello BS, tre anni alla Belpassese, due alla Catanese prima del recente biennio con il Sicilia BS. Esterno mancino di corsa e cuore per lui che qualsiasi maglia ha indossato in carriera l’ha sempre sudata dando il massimo dentro e fuori dal campo.

GAETANO MARINO – Un jolly dal piede destro Marino, che può destreggiarsi sulla sabbia sia come esterno che da difensore. La sua esperienza calcistica nasce nel settore giovanile del Calcio Catania, poi le esperienze con la San Pio X in Eccellenza, Noto, Grosseto e Siracusa in Serie D. Nelle ultime stagioni ha vestito le maglie dell’Aci Sant’Antonio, Atletico Catania e Scordia disimpegnandosi da terzino destro di spinta corsa e tecnica. Per lui è la prima chiamata del beach soccer, dove ha già ben figurato nei primi allenamenti guidati da mister Bonanno.

ALESSIO TABASCIO – Palermitano classe 1986, Tabascio è un estremo difensore esperto con una carriera nel calcio a undici. Cresciuto nell’Alcamo, dove ha disputato una stagione in Serie D, ha collezionato parecchie annate nei campionati di Promozione ed Eccellenza con diverse squadre, fra le quali Giarre, Enna, Sporting Arenella, ed Atletico Catania. Nelle stagioni più recenti ha invece vestito le maglie dell’Adrano e dell’Acicatena con cui quest’anno ha vinto il campionato di Promozione. Per lui questa stagione 2019 è invece la prima nella sabbia del Beach Soccer.

GIUSEPPE GIANNAULA – Calciatore giovane ed affamato, Giannaula è un classe 1998 alla prima esperienza nel Beach Soccer. Fino a questo momento infatti, la sua carriera è stata nel calcio a undici, dove, nonostante la giovane età, ha disputato diverse stagioni nel campionato di Eccellenza: prima con il Misterbianco, poi due al Taormina prima della recente esperienza con l’Atletico Catania per poi concludere l’annata al Giarre.

GIOVANNI GRAZIOSO – Catanese di nascita, Grazioso è alla prima esperienza nella sabbia del Beach Soccer. Attaccante polivalente il classe 1995 ha già disputato parecchie annate nel calcio a undici in Eccellenza. Le stagioni da annoverare fra le più importanti sono state quelle nel biennio 2014-2016 col Viagrande e la più recente, nel campionato appena concluso, divisa fra il Catania S. Pio X e lo Scordia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo