Si insedia Mario Della Cioppa, nuovo Questore di Catania

È stato Questore della provincia di Foggia fino al 9 giugno

Reduce dalla recente e brillante “Operazione Ares” che ha portato a 50 arresti tra le fila della criminalità di San Severo e dell’Alto Tavoliere, s’insedia oggi il Dirigente Superiore della Polizia di Stato Mario Della Cioppa, quale nuovo Questore di Catania.

Inizialmente, il Questore ha voluto rendere omaggio ai Caduti della Polizia di Stato di Catania, depositando una corona d’alloro alla lapide che, all’ingresso della Questura, ne ricorda i nomi; successivamente, ha salutato i Dirigenti e i Funzionari degli Uffici della Questura e delle Specialità della Polizia di Stato. In giornata, proseguirà le consuete visite istituzionali alle Autorità cittadine.

Classe 1959, il Questore Della Cioppa si è laureato in Giurisprudenza a Teramo; ha conseguito il Master Universitario di II° Livello nella formazione, presso l’Università Cattolica di Milano e il Master Universitario di II° livello in “Sicurezza, coordinamento interforze e cooperazione internazionale”, presso l’Università La Sapienza di Roma. Fra il 1985 e il 1990, ha svolto servizio presso il Reparto Mobile di Padova; successivamente presso la Questura di Belluno, in qualità di Dirigente la Divisione di Polizia Amministrativa, per poi essere nominato Capo di Gabinetto.

Negli anni 90 ha prestato servizio presso la Questura di Pescara, nella Divisione Anticrimine; poi ha ricoperto il ruolo di Capo di Gabinetto e, infine, di Capo della Squadra Mobile. Dal 1998 al 2002 ha ricoperto l’incarico di Dirigente del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”; in seguito, è stato Direttore della Scuola per il Controllo del Territorio di Pescara, dove ha curato vari progetti nazionali legati alla Polizia di Prossimità e alla formazione del Poliziotto di Quartiere.

A Roma, nel Dipartimento è stato Membro del Gruppo di Lavoro ministeriale finalizzato alla informatizzazione delle attività di indagine e di investigazione della Polizia di Stato (Mipg web). Dal 2009 al 2012 ha ricoperto l’incarico di Vicario del Questore di Pescara per poi frequentare, per nove mesi, il XXVIII Corso di Alta Formazione nella Scuola Interforze a Roma.

Ha ricevuto numerosi incarichi di docenza presso centri di formazione, università ed amministrazioni nelle città di Belluno, Firenze, Livorno, Macerata, Ancona, San Benedetto del Tronto, Pesaro, Ascoli Piceno e Modena, in rappresentanza della Polizia di Stato, nell’ambito dei protocolli di sicurezza fra lo Stato e le Regioni.

È autore di 6 pubblicazioni scientifiche. Nel corso della sua carriera ha svolto anche 26 incarichi ministeriali quale Presidente di commissioni esaminatrici. Ha ricevuto 4 encomi e 10 lodi dal Capo della Polizia, 1 encomio dalla Giunta Comunale di Pescara, 1 attestato dalla città di Sommacampagna (VR). È Cavaliere della Repubblica nel 2003 e Commendatore della Repubblica dal 2017.

Nel dicembre 2013 è stato nominato Questore di Alessandria fino al 24 maggio 2015. Dal 25 maggio 2015 al 31 luglio 2017 ha ricoperto l’incarico di Questore delle province di Ascoli Piceno e Fermo. È stato Questore della Provincia di Foggia dal 1° agosto 2017 al 9 giugno 2019.

Diamo il benvenuto al nuovo questore Mario Della Cioppa e gli auguriamo buon lavoro. Rinnoviamo l’auspicio di poter proseguire anche con lui, nel rispetto dei propri ruoli e nella continuità del dialogo già avviato con la Questura di Catania, la collaborazione tra sindacato e forze dell’ordine nell’interesse dei lavoratori e di tutta la collettività etnea – dichiara Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl etnea, in occasione dell’insediamento del nuovo questore a Catania – Sono diverse le inquietudini registrate tra gli iscritti e i cittadini che si rivolgono ogni giorno ai servizi territoriali della Cisl tra queste le maggiori riguardano la sicurezza per i lavoratori nella zona industriale, nei pronto soccorso, negli uffici postali, la sicurezza per giovani e famiglie nel centro storico, le truffe ai danni di pensionati e consumatori. Al questore Francini destinato a nuovo incarico va il nostro ringraziamento per l’impegno e la professionalità profusi nella complessa realtà catanese e gli auguriamo di proseguire il lavoro prezioso per la sicurezza e la legalità”.

Anche la Ugl di Catania, attraverso il suo segretario generale territoriale Giovanni Musumeci, si associa al coro di saluti al nuovo questore etneo Mario Della Cioppa. “Al neo insediato vertice della nostra questura non possiamo che rivolgergli innanzi tutto un caloroso benvenuto, oltre ad un sincero augurio di buon lavoro. Come organizzazione sindacale, impegnata nel territorio e tra i lavoratori, non esiteremo ad offrire massimo supporto e collaborazione per rendere Catania e la sua area metropolitana sempre più presidio di legalità, soprattutto in un momento delicato e particolare come quello che stiamo vivendo.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo