Scherma, mondiali di Budapest: le catanesi Fiamingo e Santuccio staccano il pass per il tabellone principale

Nella spada femminile l'Italia ha visto le due atlete di Catania staccare il pass per il tabellone principale

Da sin: Fiamingo e Santuccio

Si è alzato il sipario al Syma Center di Budapest sui Campionati del Mondo 2019. Il “clou”, con l’assegnazione dei titoli iridati, scatterà giovedi 18, ma da ieri e sino a domani le pedane magiare accolgono la fase più impegnativa sul piano dei numeri e della rappresentanza dei Paesi.

Le prime tre giornate di gara sono riservate infatti alle fasi di qualificazione che determineranno il quadro del primo turno del tabellone principale di ogni singola gara.

La giornata d’esordio è stata caratterizzata dalle fasi preliminari delle gare di spada femminile e di sciabola maschile.

Nella spada femminile, l’Italia ha visto Rossella Fiamingo e Alberta Santuccio staccare il pass per il tabellone principale, raggiungendo così Mara Navarria, campionessa iridata 2018 ed attuale numero 1 del ranking mondiale.

Rossella Fiamingo, nella fase a gironi, ha siglato un percorso netto che l’ha proiettata direttamente al main draw, mentre Alberta Santuccio ha dovuto affrontare e superare la brasiliana Amanda Netto Simeao col punteggio di 15-6 prima di festeggiare l’approdo al tabellone principale il cui primo turno scatterà giovedi mattina.

Esce di scena invece l’esordiente Federica Isola. La campionessa italiana ed iridata under20 in carica, dopo la fase a gironi in cui ha collezionato quattro vittorie e due sconfitte, ha dapprima superato il primo turno preliminare con la vittoria per 15-9 contro la colombiana Oriana Tovar Karaindros, per poi fermarsi sul 15-13 contro la ceca Katerina Saligerova.

Oggi, nella seconda giornata di gara, sono in programma le fasi di qualificazione delle gare di fioretto femminile, dove l’Italia non avrà atlete coinvolte in quanto tutte e quattro le azzurre (Alice Volpi, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Francesca Palumbo) sono già teste di serie del tabellone principale, e di spada maschile dove invece a dover affrontare la fase preliminare (ore 13), ci saranno Enrico Garozzo e Marco Fichera, chiamati a raggiungere nel main draw Gabriele Cimini ed Andrea Santarelli.

CAMPIONATI DEL MONDO BUDAPEST2019 – SPADA FEMMINILE – 15-18 luglio 2019

Tabellone delle 64 – giovedi 18 luglio

Navarria (ITA) – Meechai (Tha) – ore 9.30 | p. rossa
Fiamingo (ITA) – Rodriguez Quesada (Cub) – ore 9.10 | p. 2
Santuccio (ITA) – Trzebinska (Po) – ore 8.30 | p. 4

Tabellone delle 64 – qualificazione

Santuccio (ITA) b. Netto Simeao (Bra) 15-6
Saligerova (Cze) b. Isola (ITA) 15-13

Tabellone delle 128 – qualificazione

Isola (ITA) b. Tovar Karaindros (Col) 15-9

Fase a gironi

Rossella Fiamingo: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Alberta Santuccio: 5 vittorie, 1 sconfitta
Federica Isola: 4 vittorie, 2 sconfitte

PROGRAMMA GARE

Lunedi 15 luglio

Spada femminile | Qualificazioni (Rossella Fiamingo, Alberta Santuccio, Federica Isola)
Sciabola maschile | Qualificazioni

Martedi 16 luglio

Fioretto femminile | Qualificazioni
Spada maschile | Qualificazioni (Marco Fichera, Enrico Garozzo)

Mercoledi 17 luglio

Sciabola femminile | Qualificazioni (Rossella Gregorio, Martina Criscio, Sofia Ciaraglia)
Fioretto maschile | Qualificazioni

Giovedi 18 luglio

Spada femminile | Individuale
Sciabola maschile | Individuale

Venerdi 19 luglio

Fioretto femminile | Individuale
Spada maschile | Individuale

Sabato 20 luglio

Sciabola femminile | Individuale
Fioretto maschile | Individuale
Spada femminile | Gara a squadre | T.32-T.16
Sciabola maschile | Gara a squadre | T.32-T.16

Domenica 21 luglio

Spada femminile | Gara a squadre
Sciabola maschile | Gara a squadre
Fioretto femminile | Gara a squadre | T.32-T.16
Spada maschile | Gara a squadre | T.32-T.16

Lunedi 22 luglio

Fioretto femminile | Gara a squadre
Spada maschile | Gara a squadre
Sciabola femminile | Gara a squadre | T.32-T.16
Fioretto maschile | Gara a squadre | T.32-T.16

Martedi 23 luglio

Sciabola femminile | Gara a squadre
Fioretto maschile | Gara a squadre

CAMPIONATI DEL MONDO BUDAPEST2019 – DELEGAZIONE ITALIA – Budapest, 15-23 luglio 2019

ATLETI

Fioretto maschile

Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo
Riserva in Italia: Edoardo Luperi

Fioretto femminile

Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Francesca Palumbo, Alice Volpi
Riserva in Italia: Martina Batini

Sciabola maschile

Enrico Berrè, Luca Curatoli, Aldo Montano, Luigi Samele
Riserva in Italia: Dario Cavaliere

Sciabola femminile

Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Rossella Gregorio, Irene Vecchi
Riserva in Italia: Michela Battiston

Spada maschile

Gabriele Cimini, Marco Fichera, Enrico Garozzo, Andrea Santarelli
Riserva in Italia: Federico Vismara (ind.), Davide Di Veroli (sq.)

Spada femminile

Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria, Alberta Santuccio (solo ind.), Alice Clerici (solo sq.)
Riserva in Italia: Alice Clerici (ind.)

DELEGAZIONE

Presidente FederScherma: Giorgio Scarso
Capo Delegazione: Paolo Azzi
Segretario generale: Marco Cannella
Commissario tecnico | Fioretto: Andrea Cipressa
Staff | Fioretto: Fabio Galli, Eugenio Migliore, Giovanna Trillini, Annalisa Coltorti
Commissario tecnico | Sciabola: Giovanni Sirovich
Staff | Sciabola: Andrea Aquili, Leonardo Caserta, Alessandro Di Agostino, Lucio Landi
Commissario Tecnico | Spada: Sandro Cuomo
Staff | Spada: Dario Chiadò, Giacomo Falcini, Luigi Mazzone, Edoardo Kirschner
Medico: Riccardo Foti
Fisioterapisti: Stefano Vandini, Alessandro Pesce, Maurizio Iaschi
Tecnici delle armi: Gianluca Farinelli, Riccardo Masini


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo