Calcio, Andrei Bordignon alla corte di mister Samperi alla Meta Catania Bricocity

Un amore finalmente concretizzato tra Bordignon e la Meta Catania da sempre interessata al giocatore

Meta Catania Bricocity ufficializza l’ingaggio del forte difensore italo-brasiliano Andrei Bordignon. Ennesimo passaggio importante nella costruzione di un roster forte che possa garantire esperienza e elevato tasso tecnico alla squadra rossazzurra.

Un amore finalmente concretizzato tra Bordignon e la Meta Catania da sempre interessata al giocatore, ma che contingenze varie non hanno permesso l’approdo sotto le falde dell’Etna.

Bordignon e’ della Meta Catania, giocatore di primissimo livello, classe 1987, difensore col vizio del gol. Autentico simbolo azzurro trascinatore e colonna dell’Under 21 dove vince il titolo Europeo nel 2008 e nel giro dell’Italia maggiore. Un segno evidente per la societa’ Meta Catania quello di inserire nel roster nazionali di spicco nei propri paesi.

Non ha bisogno di presentazioni la sua carriera: spiccata propensione alla fase offensiva portato in Italia dalla Brillante Roma nella stagione 2005-06. Con la società capitolina gioca cinque stagioni in Serie A2, confermando le proprie doti difensive e affinando al contempo quelle offensive. Nel 2013 accetta di scendere di categoria accasandosi al blasonato Montesilvano iscrittosi in Serie B. Con i gabbiani vince immediatamente campionato e coppa di categoria, mettendo a segno 32 reti e in A2 l’anno successivo piede d’oro con altri 18 reti.

Nel 2015 Bordignon e’ tra i principali artefici della grande stagione del Montesilvano realizzando 21 reti. Poi Luparense, Acqua&Sapone, dove vince tutto Scudetto, Coppa Italia e Winter Cup, e Real Dem le ultime sue esperienze sfiorando da difensore il bottino di cento reti nelle ultime 5 stagioni.

Bordignon e Meta Catania Bricocity finalmente insieme. La storia può cominciare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo