Gravina di Catania, Sicily International Short League 2019: vince In zona Cesarini di Simona Cocozza

Svelate le date della quinta edizione di “Via dei Corti”, Festival Indipendente di Cinema Breve”

Si è conclusa con un grande successo di pubblico la terza edizione di Sicily International Short League. La Terrazza della Sala delle Arti del Parco Borsellino di Gravina di Catania è stata letteralmente invasa da appassionati e addetti ai lavori che hanno movimentato le tre serate in programma.

A vincere il Premio del Pubblico (Audience award – Best Film) e, soprattutto, l’accesso diretto alla selezione finale della 5ª edizione del “Via dei Corti – Festival Indipendente di Cinema Breve” è stato “In zona Cesarini” della regista partenopea Simona Cocozza.

Durante la finale, presentata dal direttore artistico Cirino Cristaldi e dall’attrice teatrale Adriana Scalia, diversi ospiti hanno calcato il palco della manifestazione. In particolare, Enzo Stroscio, direttore di Globus Television, ha assegnato il Globus Network Prize a “My son Thomas” del regista milanese Alberto Santandrea. A ritirare il premio, l’amico regista Rosario Scuderi che è stato felice di poter fare da portavoce al collega regista.

A presentare il proprio mediometraggio “La sindrome” anche il regista Antonio Zappalà e l’attore Antonio Bonanno, che hanno raccontato la scelta di una tematica così forte come la sindrome di Stoccolma.

Il sindaco di Gravina di Catania, Massimiliano Giammusso, ha mostrato entusiasmo per l’organizzazione dell’intero evento, commentando: “Da anni, anche prima di diventare sindaco, sono stato affascinato da queste iniziative che hanno portato la nostra cittadina a un gradino più alto, facendola risplendere ancora di più.”

Sicily International Short League è un concorso di cortometraggi che anticipa nel periodo estivo la manifestazione madre “Via dei Corti, Festival Indipendente di Cinema Breve”, che quest’anno si svolgerà dal 28 novembre all’1 dicembre 2019.

L’evento è stato diretto e ideato da Cirino Cristaldi e Giampiero Gobbi, organizzato dall’Associazione Culturale NO_NAME e con il Patrocinio del Comune di Gravina di Catania.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo