Misterbianco, la Regione finanzia il parcheggio di via Municipio

Il progetto prevede anche delle colonnine di alimentazione per le auto elettriche

Il progetto del parcheggio a nord di via Municipio, accanto alla linea ferrata della ferrovia della
Circumetnea, da tempo funzionante come slargo per il parcheggio dei mezzi è stato finanziato dalla
Regione Siciliana con 402 mila euro oltre ai 160 mila euro che metterà il comune.

Un iter lunghissimo avviato nel 2016 con un primo progetto presentato per il finanziamento il cui
decreto è stato poi rivisitato dalla regione e diviso tra le città metropolitane ed i comuni con
popolazione superiore ai 30.000 abitanti.

Il comune, che nel contempo aveva già acquisito al patrimonio comunale mille dei quattromila
metri quadri su cui sorgerà il parcheggio, ripresenta l’istanza corredata anche della copertura dei
160 mila euro provenienti dai residui di vecchi mutui e completa l’iter oggi finanziato di un
parcheggio che servirà i vicini uffici comunali ed il contiguo campo di calcio “Valentino Mazzola”,
il vicino ufficio postale di via Matteotti e gli uffici comunali ubicati nello Stabilimento di Monaco e
la stazione della ferrovia Circumetnea.

Un provvedimento atteso da tempo – esordisce il sindaco Nino Di Guardo – per il quale il comune aveva seguito tutto il lunghissimo iter che doveva sfociare nel finanziamento, frutto del lavoro di questa amministrazione e non di favori o raccomandazioni di padrini politici. Come sempre
–conclude il sindaco – ad ognuno il suo e questo è un risultato della nostra amministrazione e non di altri.”

Il progetto prevede anche delle colonnine di alimentazione per le auto elettriche.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo