Giarre, fermati con oltre 4 chili di droga in auto: arrestati

Sono stati sequestrati 4,1 chilogrammi di marijuana, suddivisa in due panetti e nascosta nei pannelli dell’auto

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Giarre hanno arrestato, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 34enne Massimo Greco ed il 21enne Lorenzo Tropea, entrambi ripostesi.

Nel corso di un servizio di controllo stradale in via Luigi Sturzo, effettuato nell’ambito dei numerosi analoghi servizi disposti dal capitano Luca Leccese, una pattuglia di militari imponeva l’alt agli occupanti di una Fiat Punto che improvvidamente, alla loro vista, avevano rallentato la velocità evidentemente pensando di poter così eludere l’attenzione degli operanti.

Il rituale controllo dei documenti ha però evidentemente messo a dura prova i nervi dei due che, purtroppo per loro, non sono riusciti a contenere il nervosismo inducendo i militari ad approfondire la loro ricerca che è stata alla fine premiata dal rinvenimento di 4,1 chilogrammi di marijuana, suddivisa in due panetti ed occultata nei pannelli dell’autovettura.

La droga veniva così sequestrata mentre i due uomini sono stati associati al carcere catanese di Piazza Lanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo