Gravina, manifestazione d’interesse attivazione bus scolastico istituto polivalente

L'amministrazione comunale invita gli studenti potenziali fruitori del servizio a inoltrare una mail a  cultura@comune.gravina-di-catania.ct.it

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso sta verificando – in collaborazione con L’Ast (Azienda Siciliana Trasporti) presieduta dall’avvocato Gaetano Tafuri e il coordinamento dell’assessore con delega ai Trasporti e alla pubblica Istruzione Franco Licciardello – la possibilità di istituire una linea bus dedicata al servizio scolastico di collegamento tra Gravina di Catania e l’Istituto Polivalente di San Giovanni La Punta, in base alla congruità del numero di utenti interessati. Al tal fine, si invitano gli studenti potenziali fruitori del servizio a inoltrare una manifestazione di interesse, per eventuale abbonamento a questa nuova linea, alla mail cultura@comune.gravina-di-catania.ct.it , indicando nell’oggetto “Richiesta attivazione servizio bus Polivalente”. L’amministrazione ricorda che il costo dell’abbonamento mensile è rimborsabile. Il Comune, infatti, dà agli studenti gravinesi delle scuole secondarie di 2°grado la possibilità di ottenere un rimborso delle spese di trasporto sostenute nell’anno scolastico presentando apposita richiesta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo