Catania, ruba dall’auto di una donna: immediatamente trovato e arrestato

Gli uomini della sezione Antirapina hanno intensificato l’attività di monitoraggio e controllo delle zone del centro cittadino

Nella mattinata di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato, il pregiudicato catanese Salvatore Viscuso (classe 1988) per furto su autovettura perpetrato in danno di una donna.

Il recente arresto compiuto dalla Sezione Antirapina della Squadra Mobile del rapinatore seriale che nei giorni scorsi aveva perpetrato rapine e scippi in danno di diverse donne nel centro del capoluogo, ha determinato un innalzamento della soglia di attenzione nei confronti di questa tipologia di reato predatorio.

Per tale ragione, nella giornata di ieri gli uomini della Sezione Antirapina hanno intensificato l’attività di monitoraggio e controllo delle zone del centro cittadino.

Intorno alle 12:30, la Sala Operativa della Questura diramava nota radio di un furto consumato sulla autovettura a bordo della quale viaggiava una giovane donna; la nota forniva le esatte descrizioni fisiche e l’abbigliamento indossato dall’autore del reato nonché la via di fuga che il citato soggetto avevo intrapreso.

Sulla scorta delle prime informazioni acquisite, gli agenti della Squadra Mobile si sono dislocati secondo un preciso piano di suddivisione del territorio, tanto che poco distante dal luogo in cui si era consumato il fatto delittuoso, veniva intercettato e fermato un giovane corrispondente alle descrizioni fornite.

Il soggetto, identificato per Salvatore Viscuso, pregiudicato con svariati precedenti contro il patrimonio e anche per reati della stessa natura, veniva sottoposto ad un accurato controllo ad esito del quale è stata rinvenuta parte della refurtiva sottratta poco prima alla vittima.

La vittima veniva accompagnata presso gli Uffici della Squadra Mobile e congratulandosi per la tempestività dell’intervento della Polizia di Stato, rientrava in possesso di parte del denaro sottrattole.

Espletate le formalità di rito, Salvatore Viscuso è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo