Pallanuoto, l’Ekipe Orizzonte Catania in cerca di conferme a Trieste

Le catanesi fanno visita a una delle neopromosse della scorsa stagione

Sei giorni dopo l’esordio vincente in campionato, l’Ekipe Orizzonte si prepara a tornare in campo per la seconda giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile. Oggi pomeriggio alle 18 infatti le rossazzurre giocheranno sul campo di Trieste, una delle ambiziose neopromosse della scorsa stagione. Le catanesi vanno in cerca di conferme e vogliono dare prova di poter migliorare ulteriormente, rispetto alla sfida vinta contro Milano sabato scorso.

Per questo la squadra di Martina Miceli sta lavorando sodo per raggiungere il top della forma, come lascia intendere la numero sette dell’Ekipe Orizzonte, alla vigilia della trasferta di Trieste: “La nostra rosa ha diversi nuovi elementi – dice Valeria Palmieri – e dobbiamo ancora collaudare i nostri automatismi, ma stiamo lavorando bene e in grandissima sinergia. Domani andremo a Trieste a giocare contro una squadra ben assortita e molto giovane, ma noi siamo consapevoli dei nostri mezzi e sappiamo che ogni partita sarà utile per migliorarci”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo