Davanti la sede della Sac

Catania, protesta dei lavoratori di Cgil, Uil e Ugl per il mancato subentro nell’appalto di vigilanza armata dell’aeroporto

Erano presenti in massa le guardie giurate impiegate nel servizio di vigilanza armata all’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania, fino allo scorso 31 ottobre, al sit-in organizzato per la giornata di ieri mattina da Filcams Cgil, Uiltucs e Ugl sicurezza civile, per rivendicare il diritto al lavoro in continuità visto l’avvenuto cambio d’appalto