Ieri sera

Catania, approvate due delibere in Consiglio comunale

Sì dell'Aula al nuovo servizio di affidamento della tesoreria comunale e alla verifica della quantità e qualità di aree e fabbricati da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie con  determinazione del  prezzo di cessione

A Palazzo degli Elefanti

Catania, Consiglio comunale: convocazione urgente giovedì 29 e venerdì 30 marzo

All'ordine del giorno la verifica della quantità e qualità di aree e fabbricati da destinare alla residenza e alle attività produttive e terziarie, l'approvazione dell'elenco di immobili di proprietà comunale suscettibili di dismissione e valorizzazione per il 2018 e il triennio 2018-2020, il documento unico di programmazione 2108-2020

Subentra a Carmelo Sofia

Catania, la surroga del consigliere Ernesto Calogero tra i punti del, la rimodulazione del piano di riequilibrio, l’affidamento del servizio di tesoreria comunale.

All'ordine del giorno l'approvazione della rimodulazione del piano di riequilibrio; l'affidamento del servizio di tesoreria comunale; la verifica della quantità e qualità di aree e fabbricati da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie con determinazione del prezzo di cessione; l'approvazione dell'elenco di immobili di proprietà comunale suscettibili di dismissione e valorizzazione; l'integrazione del piano delle valorizzazioni e dismissioni del patrimonio immobiliare