Carabinieri

Mascalucia, impiegato arrotonda spacciando “fumo”: arrestato

All’interno di un mobile nella camera da letto, previa perquisizione, sono stati scovati e sequestrati: due involucri in cellophane contenenti complessivamente circa 300 grammi di marijuana; due bilance elettroniche di precisione, nonché diverso materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per preparare le dosi di stupefacente da piazzare al dettaglio