Piano Export Sud 2, a Catania incoming di buyer provenienti da Bulgaria, Germania, Polonia e Stati Uniti

Sono 25  le imprese italiane aderenti all’iniziativa che, all’Hotel Romano House di Catania (via Giovanni Di Prima 20), dalla mattinata in avanti, avranno l’occasione di incontrare 15 operatori internazionali

Si terrà a Catania lunedì 12 e martedì 13 marzo un incoming di buyer provenienti da Bulgaria, Germania, Polonia e Stati Uniti organizzato dall’Istituto per il Commercio estero (Ice) in collaborazione con Cna nell’ambito del Piano Export Sud 2 a favore delle pmi di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

L’iniziativa, dedicata al settore dell’arredo e del complemento d’arredo, ha l’obiettivo di sviluppare e consolidare la conoscenza della realtà produttiva del Meridione d’Italia e di favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese in generale, offrendo una vetrina di presentazione dei prodotti a mercati internazionali di potenziale interesse.

Sono 25  le imprese italiane aderenti all’iniziativa che, all’Hotel Romano House di Catania (via Giovanni Di Prima 20), dalla mattinata in avanti, avranno l’occasione di incontrare 15 operatori internazionali.

All’iniziativa saranno presenti Antonio Franceschini, responsabile dell’Ufficio Promozione e Mercato internazionale della Cna nazioanle, e i vertici etnei dell’associazione, il presidente Floriana Franceschini e il segretario Andrea Milazzo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo