Catania, ordine di carcerazione per un 27enne: scippò una ragazza in piazza Bellini

L’8 gennaio 2015, aiutato da un complice e a bordo di uno scooter con targa oscurata, prese di mira una coppietta seduta su di una panchina di piazza Bellini strappando la borsa di mano alla ragazza, una catanese di 20anni.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del comando provinciale di Catania hanno arrestato il 27enne catanese Giovanni Grimaldi, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

L’8 gennaio 2015, aiutato da un complice e a bordo di uno scooter con targa oscurata, prese di mira una coppietta seduta su di una panchina di piazza Bellini strappando la borsa di mano alla ragazza, una catanese di 20anni.

Preso durante il tentativo di fuga dall’equipaggio di una gazzella, che riuscì a recuperare la refurtiva restituendola alla vittima, è stato riconosciuto colpevole dai giudici etnei di rapina aggravata in concorso e condannato a una pena equivalente a 1 anno e 5 mesi di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo