Catania, si è consegnato alla Polizia un ricercato dell’Operazione Tormento dei Carabinieri di Siracusa

l’arrestato era ricercato per la notifica di un procedimento amministrativo, emesso dal questore di Agrigento, riguardante l’emissione del foglio di via obbligatorio dalla provincia di Agrigento

Nei giorni scorsi, personale del commissariato Borgo-Ognina ha proceduto all’arresto di Paolo Cosentino, colpito da un’ordinanza di misura cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Siracusa, in ordine al reato di associazione a delinquere finalizzata a furti rapine e ricettazione. Nell’occorso, il Cosentino, che si è presentato spontaneamente presso il Commissariato Borgo-Ognina, è stato rinchiuso nella Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania.

 

A seguito di un’attività info investigativa, è emerso, inoltre, che l’arrestato era ricercato per la notifica di un procedimento amministrativo, emesso dal questore di Agrigento, riguardante l’emissione del foglio di via obbligatorio dalla provincia di Agrigento, luogo in cui Cosentino ha commesso reati associativi contro il patrimonio e la persona.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo