Mazzarrone, arrestato un 44enne per aver molestato, minacciato e aggredito l’ex fidanzata

Il provvedimento scaturisce dall’attività d’indagine condotta dai Carabinieri, a seguito delle denunce-querele presentate dall’ex fidanzata dell’uomo

I Carabinieri della Stazione di Scordia unitamente ai colleghi di Mazzarrone hanno arrestato un 44enne, calatino residente a Mazzarrone dando esecuzione ad una misura cautelare emessa dal Tribunale di Caltagirone, per atti persecutori.

Il provvedimento scaturisce dall’attività d’indagine condotta dai Carabinieri, a seguito delle denunce-querele presentate dall’ex fidanzata dell’uomo. Dai riscontri effettuati dai militari è merso che il 44enne in più occasioni ha molestato e minacciato la donna, in alcuni casi anche aggredendola e causandole delle lesioni personali.

L’Autorità Giudiziaria tenuto conto della gravità della situazione ha emesso nei confronti del reo il presente provvedimento restrittivo.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Caltagirone.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo