Mascali, reati contro il patrimonio: finisce in carcere

L’uomo è stato condannato dai giudici per furto aggravato, reato commesso a Zafferana Etnea il 19 aprile del 2017, e dovrà espiare una pena equivalente ad anni 1 e mesi 9 reclusione

I Carabinieri della Stazione di Mascali hanno arrestato un 38enne del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo è stato condannato dai giudici per furto aggravato, reato commesso a Zafferana Etnea il 19 aprile del 2017, e dovrà espiare una pena equivalente ad anni 1 e mesi 9 reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato  al carcere di Catania Piazza Lanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo