Catania, giovane condannato per furto aggravato: deve scontare 11 mesi e 22 giorni

Il giovane è stato condannato dai giudici per furto aggravato in concorso, reato commesso a Catania il 10 novembre del 2017

I Carabinieri della stazione di Catania Librino hanno arrestato un 21enne del posto, in esecuzione di un provvedimento per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Catania.

Il giovane è stato condannato dai giudici per furto aggravato in concorso, reato commesso a Catania il 10 novembre del 2017, e dovrà espiare una pena equivalente a 11 mesi e 22 giorni di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato posto in regime di detenzione domiciliare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo