Catania, sorpreso a spacciare in via Pantelleria: ai domiciliari

Perquisito sul posto è stato trovato in possesso di 15 dosi di cocaina e 200 euro in banconote di vario taglio, ritenute dagli inquirenti l’incasso per la precedente vendita dello stupefacente

I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato nella flagranza il 47enne Giuseppe Motta, perché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Sono stati gli uomini del Nucleo Operativo ieri sera, durante l’espletamento di un servizio antidroga a San Giovanni Galermo, a osservarne alcune cessioni in cambio di denaro al clienti di turno per poi bloccarlo al momento opportuno. Perquisito sul posto è stato trovato in possesso di 15 dosi di cocaina e 200 euro in banconote di vario taglio, ritenute dagli inquirenti l’incasso per la precedente vendita dello stupefacente.

Il denaro e la droga sono stati sequestrati mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo