In manette 27enne di Mirabella Imbaccari accusato di percosse, violenza sessuale e aggressione

I militari hanno provveduto a eseguire il provvedimento mentre l'uomo si era recato negli uffici dell'anagrafe del Comune per rinnovare il documento d'identità

I Carabinieri della stazione di Mirabella Imbaccari hanno arrestato un 27enne originario del posto ma nato e residente in Germania.

L’uomo è stato colpito da un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria tedesca poichè ritenuto responsabile del reato di percosse, violenza sessuale e aggressione commessi in Germania. I militari hanno provveduto a eseguire il provvedimento mentre l’uomo si era recato negli uffici dell’anagrafe del Comune per rinnovare il documento d’identità.

In attesa di essere estradato l’uomo si trova nel carcere di Caltagirone.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo