Catania, gambiano in manette per spaccio: sorpreso dalla Polizia mentre cedeva una dose di droga

Al momento del controllo, lo straniero aveva ancora in mano la sostanza stupefacente, risultata da accertamenti essere marijuana del peso di grammi 25, nonché una banconota consegnata dall’acquirente

Nella mattinata odierna la Polizia di Stato ha arrestato il gambiano Bunja Trawally (classe 1991), senza fissa dimora e sprovvisto di permesso di soggiorno, per spaccio di sostanza stupefacente.

Agenti delle Volanti dell’Upgsp, durante dei controlli mirati alla repressione dello spaccio di droga all’interno del quartiere San Berillo, sorprendeva il predetto Trawally all’atto di cedere della sostanza stupefacente a un cliente che ne aveva appena corrisposto il prezzo.

Al momento del controllo, lo straniero aveva ancora in mano la sostanza stupefacente, risultata da accertamenti essere marijuana del peso di grammi 25, nonché una banconota consegnata dall’acquirente.

Pertanto, gli agenti procedevano all’arresto di Trawally e, su disposizione del Pm di turno il trasporto nelle camere di sicurezza della questura in attesa del giudizio per direttissimo fissato per domani.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo