Catania, evade gli arresti domiciliari ma la Polizia lo scopre: arrestato

Un equipaggio, in transito per corso Indipendenza, ha notato un giovane che, alla loro vista, ha cercato di nascondersi tra le auto in sosta

Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti hanno arrestato il catanese Giacomo Mandrà classe ’79, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

Un equipaggio, in transito per corso Indipendenza, ha notato un giovane che, alla loro vista, ha cercato di nascondersi tra le auto in sosta. I poliziotti, quindi, lo hanno raggiunto e identificato, appurando che si trattava di una persona sottoposta alla misura degli arresti domiciliari.

Mandrà, dunque, è stato condotto in questura da dove, su disposizione del Pm di turno, è stato sottoposto nuovamente alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo