Misterbianco, evade dai domiciliari per andare a rubare all’Auchan: arrestata

La merce, del valore di circa 500 euro, è stata restituita all’avente diritto, mentre l’arrestata, in attesa del rito per direttissima, è stata ricollocata agli arresti domiciliari

I Carabinieri della tenenza di Misterbianco hanno arrestato nella flagranza la 45enne catanese Concetta Alberti, poiché ritenuta responsabile di evasione e furto aggravato.

Già ai domiciliari per reati contro il patrimonio, ieri pomeriggio è evasa dalla proria abitazione catanese per raggiungere in auto il centro commerciale Auchan di via Zinirco a Misterbianco, dove, grazie alla  collaborazione tra gli addetti alla sicurezza dislocati nei diversi centri commerciali della provincia etnea e l’Arma territoriale, i militari di pattuglia l’hanno potuta bloccare ed ammanettare mentre tentava di allontanarsi con una borsa colma di merce poco prima razziata dagli espositori dell’ipermercato.

La merce, del valore di circa 500 euro, è stata restituita all’avente diritto, mentre l’arrestata, in attesa del rito per direttissima, è stata ricollocata agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo