Catania, controlli a Librino: 6 denunce per furto di energia e lesioni a pubblico ufficiale

In un’area condominiale comune sono state rinvenute e sequestrate a carico di ignoti 163 cartucce di piccolo calibro

Immagine di repertorio

Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dal questore di Catania, è stato espletato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Librino finalizzato alla prevenzione e repressione della criminalità diffusa.

A tal fine sono stati impiegati, 4 equipaggi delle Volanti, 2 della squadra Cinofili, 4 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale e un equipaggio della Polizia Locale.

Sono stati effettuati dei posti di controllo in viale Moncada e, unitamente a squadre di ispettori Enel, si è proceduto a denunciare 5 persone responsabili di furto aggravato di energia elettrica.

Inoltre, in un’area condominiale comune sono state rinvenute e sequestrate a carico di ignoti 163 cartucce di piccolo calibro.

Infine, si è proceduto a denunciare un giovane per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché per favoreggiamento personale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo