Catania, eseguito provvedimento restrittivo: 34enne ai domiciliari

Il provvedimento restrittivo è stato emesso lo scorso 24 maggio dalla Procura della Repubblica del Tribunale Ordinario di Catania

La Polizia di Stato ha arrestato il catanese Orazio Filistad (classe 1985) in esecuzione all’ordinanza del Tribunale di Catania per espiazione pena in regime di detenzione domiciliare per resistenza a Pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento.

Nella mattinata di ieri, personale del commissariato Centrale si recava nell’abitazione del predetto Filistad, per eseguire l’ordine di esecuzione per l’espiazione del domicilio delle pene detentive a carico dello stesso.

Il provvedimento restrittivo veniva emesso lo scorso 24 maggio dalla Procura della Repubblica del Tribunale Ordinario di Catania. I reati per cui si eseguiva la misura erano stati commessi il 6 agosto del 2007 per i quali era stato condannato a una pena di 1 anno e 6 mesi.

Filistad, dopo la notifica dei provvedimenti restrittivi, rimaneva a disposizione della competente autorità giudiziaria, nell’abitazione, in regime di detenzione domiciliare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo