Catania, ruba un’auto e fugge al posto di controllo: arrestato dopo inseguimento

La macchina, poi risultata rubata, era stata noleggiata da alcuni turisti e, dopo essere stata forzata, era stata rubata

Nel corso della notte, personale delle Volanti ha arrestato Gaetano Spina, classe 1978, per il reato di furto aggravato di autovettura.

Gli agenti, in transito nel quartiere San Cristoforo, hanno controllato un’autovettura che destava sospetto, intimando al conducente di fermarsi, azionando, nel contempo, i segnali acustici e visivi in dotazione alla Volante.

Nonostante ciò, l’uomo alla guida della macchina ha accelerato l’andatura, dando inizio a un pericoloso inseguimento per le stradine del quartiere, fermandosi dopo alcuni minuti essendosi ritrovato in una strada senza sbocco.

A questo punto il fuggitivo è sceso dalla macchina e ha continuato la sua fuga a piedi, ma è stato bloccato dagli operatori.

La macchina, poi risultata rubata, era stata noleggiata da alcuni turisti e, dopo essere stata forzata, era stata asportata; nel luogo dell’effrazione, indicato dallo stesso arrestato, è stato rinvenuto il sistema di localizzazione satellitare da lui divelto.

L’arrestato su disposizione del Pm di turno è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della questura, in attesa del giudizio di convalida.

Spina è stato altresì trovato in possesso di una centralina elettronica e di arnesi atto allo scasso e, quindi, deferito all’autorità giudiziaria per il loro ingiustificato possesso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo