Enti locali, a Gravina di Catania focus di Anci e Ifel su pareggio di bilancio

Autonomie locali, pareggio di bilancio e le criticità finanziarie dei Comuni i temi che saranno affrontati

Autonomie locali, pareggio di bilancio e le criticità finanziarie dei Comuni: questi i temi che saranno affrontati al convegno dal titolo“L’impatto del ‘nuovo’ pareggio di bilancio sulla gestione contabile degli Enti Locali”, che si terrà venerdì 8 novembre 2019, ore 9.00,presso la Sala delle Arti del parco Borsellino a Gravina di Catania. L’evento formativo, destinato agli amministratori locali e al persinale della pubblica amministrazione, è organizzato da Anci Sicilia, Ifel Fondazione Anci (Istituto per la Finanza e l’Economia Locale), in collaborazione con il Comune di Gravina di Catania. L’evento sarà l’occasione per un momento di incontro con i neo-diciottenni gravinesi, che si terrà in apertura dei lavori, ai quali verrà omaggiata una copia della Costituzione Italiana edita da Ifel e consegnata in presenza del sindaco di Gravina Massimiliano Giammusso, del presidente del Consiglio comunale Claudio Nicolosi, dal vicepresidente nazionale Anci Giovani Samuel Battaglini e dal presidente di Ifel Guido Castelli, già sindaco di Ascoli Piceno.

Interverranno per i saluti istituzionali: Massimiliano Giammusso, sindaco di Gravina di Catania, Stefania Finocchiaro, segretario generale del Comune di Gravina di Catania, Mario Emanuele Alvano, segretario generale Anci Sicilia. Siederanno al tavolo dei relatori: Elena di Carpegna Brivio (Università di Milano-Bicocca); Ivana Rasi (Comune di Viterbo – esperto Ifel); Angelita Menza (responsabile settore finanziario Comune di Gravina di Catania); Letterio Lipari (Comune di Enna – esperto Ifel); le conclusioni saranno affidate al presidente Ifel Guido Castelli.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo