Catania, Samsung Innovation Camp, a Villa Citelli si presenta il percorso di formazione digitale per 60 studenti Unict

Il percorso – che abbina lezioni in aula, formazione on line e un evento di networking con i partner - si propone di fornire competenze tecniche a studenti con background formativi diversi

Un percorso di formazione gratuito offerto da Samsung per studenti universitari e per neolaureati che intendono accrescere le proprie conoscenze e la competitività del proprio profilo professionale, sviluppando competenze digitali complementari rispetto a quelle delle università. E’ questo l’obiettivo del progetto “Samsung Innovation Camp”, un’iniziativa nazionale promossa dalla multinazionale dell’elettronica in partnership con Randstad che verrà presentata mercoledì prossimo, 27 novembre, alle 11, nella sede di Villa Citelli, in via Salvatore Tomaselli 31.

Il percorso – che abbina lezioni in aula, formazione on line e un evento di networking con i partner – si propone di fornire competenze tecniche a studenti con background formativi diversi, relativi sia agli ambiti umanistici che a quelli economici e tecnico-scientifici, facendo da tramite tra il mondo accademico e le aziende e favorendo l’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro nel loro contesto territoriale. Tra gli argomenti trattati ci sono infatti marketing, comunicazione, business, data analytics, uso innovativo delle tecnologie, privacy e sicurezza online. I migliori 60 studenti di ciascun ateneo parteciperanno, inoltre, a due giornate di formazione con professionisti di Samsung, Randstad e di aziende del territorio. Nelle scorse edizioni hanno preso parte al progetto 15mila studenti e neolaureati provenienti da 16 atenei pubblici dislocati su tutto il territorio nazionale e 30 aziende con sede nelle aree geografiche delle università coinvolte.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo