Una delegazione della Macedonia del Nord in visita all’Università di Catania

Gettate le basi per un futuro accordo di collaborazione

Da sin: Magdalena Dimova, Besnik Fetai, Francesco Priolo, Arben Vila, Martino Ruggieri e Ivan Iliev

Il rettore dell’Università di Catania Francesco Priolo ha ricevuto stamattina una delegazione della Macedonia del Nord.

Nel corso dell’incontro il rettore dell’Ateneo catanese e il prof. Besnik Fetai, pro-rector for Planning and Enterpreneurship dell’Università South East Europe di Tetovo, hanno gettato le basi per la stipula di un accordo di collaborazione tra i due atenei nel campo della formazione e in particolar modo sugli studi nel campo dell’economia, della computer science, di giurisprudenza, di lingue e di scienze politiche e, inoltre, lo scambio di docenti tra i due atenei.

Presenti all’incontro anche la dott.ssa Magdalena Dimova, incaricata d’Affari A.I. in rappresentanza dell’ambasciata della Repubblica della Macedonia del Nord a Roma, Arben Vila, direttore di InvestNorthMacedonia, Ivan Iliev, State Advisor e Manager di InvestNorthMacedonia, Consolato Garifoli, rappresentante in Italia della Camera di commercio della Macedonia del Nord, e il prof. Martino Ruggieri, delegato all’Internazionalizzazione – Ambito bio-medico dell’Università di Catania.

Soddisfazione è stata espressa dal rettore Francesco Priolo che ha evidenziato «l’importanza dell’incontro nell’ottica di ampliare ulteriormente i rapporti nel campo delle relazioni internazionali e avviare nuove collaborazione tra atenei».

Il prof. Besnik Fetai, invece, ha sottolineato «la volontà delle istituzioni della Macedonia del Nord di instaurare future collaborazioni con l’Italia nel campo del business e della ricerca, ma anche culturali».


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo