Belpasso, vìola l’obbligo di soggiorno: sorvegliato speciale in manette

L'uomo è stato sorpreso mentre si trovava in piazza Stella Aragona, in evidente violazione della misura di prevenzione cui era sottoposto

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò hanno arrestato nella flagranza il 41enne paternese Antonino Fichera, poiché ritenuto responsabile della violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

La profonda conoscenza dell’humus criminale operante nella zona ha consentito ai militari, impegnati nel controllo del territorio, di individuare e bloccare il sorvegliato mentre sostava in piazza Stella Aragona del comune di Belpasso, in evidente violazione della misura di prevenzione cui era sottoposto.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo